Se proprio devi trasferirti fallo in una di queste città: sono le più sicure al mondo

Una recente classifica ha stabilito quali siano le città più sicure al mondo. Ecco come si piazzano quelle italiane.

Un mondo di guerre, di tensioni, di gruppi criminali che si muovono spesso incontrollati. È la società che viviamo. Difficile poter dire che esistano, nel pianeta, città realmente sicure. Ma la classifica che vi proponiamo oggi prende come parametri dei criteri oggettivi. Ecco, allora, quali sono i centri mondiali dove vi è più sicurezza per i cittadini. 

Città più sicure
Quali sono le città più sicure? foto: Web 365 Srl – (ilquotidianofvg.it)

In un mondo in continua evoluzione, la sicurezza urbana è diventata una priorità fondamentale per le amministrazioni locali e per i residenti. Ogni anno, varie classifiche vengono pubblicate per identificare le città più sicure al mondo, prendendo in considerazione diversi fattori come il tasso di criminalità, la sicurezza delle infrastrutture, la qualità dell’assistenza sanitaria e la resilienza ai disastri naturali.

Tra le città che emergono come modelli di sicurezza, alcune si distinguono per le loro politiche innovative, l’efficienza dei servizi pubblici e la qualità della vita offerta ai loro abitanti. Entriamo nel dettaglio.

Quali sono le città più sicure del mondo

La classifica della Berkshire Hathaway Travel Protection si basa su una combinazione di feedback dei turisti e dati di terze parti relativi a vari problemi di sicurezza, tra cui il rischio di terrorismo, le emergenze meteorologiche e le misure sanitarie. Le esperienze dirette dei viaggiatori hanno avuto un ruolo significativo nel determinare la percezione di sicurezza in ciascuna città.

Città più sicure
Venezia, unica città italiana tra quelle considerate sicure foto: Canva – (ilquotidianofvg.it)

Tokyo è spesso considerata una delle città più sicure al mondo grazie al suo basso tasso di criminalità e alle eccellenti infrastrutture. La capitale giapponese offre un ambiente sicuro e ben organizzato per i turisti. La città islandese di Reykjavík è una delle città più sicure al mondo, grazie a un tasso di criminalità quasi inesistente e a una forte coesione sociale.

L’Islanda è nota per la sua tranquillità e bellezza naturale. Copenaghen si distingue per la coesione sociale e le politiche inclusive. La capitale danese è famosa per la sicurezza dei suoi spazi pubblici e per l’efficienza dei servizi sanitari. Sydney combina bellezze naturali con infrastrutture moderne e sicure. La città australiana è famosa per la qualità della vita e per il suo approccio proattivo alla sicurezza pubblica.

Amsterdam, con la sua tolleranza e la gestione efficiente della sicurezza pubblica, è una delle città più sicure d’Europa. La capitale olandese è apprezzata per la sua atmosfera rilassata e accogliente. E per ciò che concerne l’Italia? L’unica città presente nella classifica della Berkshire Hathaway Travel Protection è Venezia, considerata una città molto sicura per i turisti, nonostante sia interessata da flussi molto importanti, nell’arco dell’intero anno solare.

Impostazioni privacy