IDEAL STANDARD ESCE DA CONFINDUSTRIA PORDENONE

Ideal Standard ha annunciato l’uscita «dall’Unione Industriali Pordenone in maniera irrevocabile e con effetto immediato a causa delle gravi e insanabili divergenze tra la multinazionale e i vertici dell’Associazione rispetto al ruolo che Unindustria avrebbe dovuto mantenere nell’ambito della vertenza sulla chiusura dello stabilimento di Orcenico e rispetto ai gravi e ripetuti atteggiamenti circa il rispetto delle normative ambientali nello stabilimento».